Sapienza Università di Roma

Sapienza - Università di Roma

Ufficio Stipendi > Richiesta prestiti INPS (ex_INPDAP)

HOME

Portale Ufficio Stipendi

Richiesta prestiti INPS (ex_INPDAP)

Contatti

Ufficio Stipendi

Capo Ufficio

Bernardo Parravano

Nuove disposizioni su prestazione e consultazione telematica delle domande di prestazioni creditizie

A decorrere dal 3 Aprile 2013 l'INPS Gestione ex INPDAP ha stabilito la possibilità di poter presentare telematicamente le domande di

  • Piccolo Prestito
  • Prestito Pluriennale Diretto
  • Richiesta di anticipata estinzione

Devono essere presentate esclusivamente per via telematica e si deve essere in possesso di un PIN dispositivo
Si riporta di seguito la procedura da seguire:

Domanda di PICCOLO PRESTITO e PRESTITO PLURIENNALE DIRETTO:

  1. Chi non fosse già in possesso del PIN sopra citato può richiederlo recandosi presso una sede INPS ottenendolo già di tipo dispositivo, oppure accedendo al sito www.inps.it "Servizi Online" alla voce "IL PIN Online" e convertirlo in PIN dispositivo utilizzando l'apposita procedura "Converti PIN" in cui l'utente, sottoscritto il modulo di richiesta e digitalizzato il documento di riconoscimento, li invia all'INPS.
    In alternativa, il modulo e la copia del documento possono essere inviati via fax al Call Center Inps 800 803 164. Completate le verifiche, il PIN online viene convertito in PIN dispositivo. (Si informa che i tempi di attesa per la conversione potrebbero rivelarsi lunghi.)

  2. Il dipendente presenta all'Ufficio Stipendi, la domanda cartacea, debitamente compilata, scaricabile dai link presenti nella sezione "modulistica" del nostro portale, indicando obbligatoriamente un indirizzo mail.

  3. Successivamente verrà inviata all'indirizzo indicato l'invito ad accedere all'area riservata dell'INPS gestione ex INPDAP, utilizzando il proprio PIN dispositivo, al fine di "approvare" la richiesta di prestito. Si ricorda che "l'approvazione" della domanda nell'area riservata deve avvenire entro 30 gg dalla prima visualizzazione, trascorso tale termine non sarà più possibile effettuare tale operazione.

  4. Solo dopo aver "approvato" la domanda, la sede INPS competente sarà in grado di lavorare la pratica.

Il dipendente ha la possibilità, dall'area riservata del sito internet dell' INPS di simulare un prestito calcolando l'importo massimo erogabile, la rata mensile e visualizzare le domande presentate.
Nel caso in cui la richiesta si riferisca al PRESTITO PLURIENNALE DIRETTO, relativamente alla motivazione indicata nella domanda, occorre allegare alla stessa, fotocopia della documentazione richiesta, che sarà trasmessa all'Inps da questo ufficio.

Domanda di ESTINZIONE ANTICIPATA del Prestito:
Il servizio consente al dipendente titolare di un Prestito in corso di richiedere via web l'estinzione anticipata dello stesso. Una volta inoltrata la richiesta si deve attendere la risposta da parte della sede INPS Gestione ex INPDAP competente che si concretizza con la disponibilità della stampa della proposta di estinzione recante la stringa di pagamento. L'avvenuta estinzione registrata dopo il pagamento verrà sempre notificata sul sito internet dell'INPS.


Modulistica richiesta prestiti INPS (ex INPDAP)

Modulo di domanda per Il piccolo prestito
Modulo di domanda per Prestito Pluriennale Diretto(Cessione del V)
a completamento della domanda del prestito pluriennale va compilato il modulo del certificato medico: Certificato Medico Legale oppure Certificato Medico Militare
Si fa presente che: il modulo, per il prestito pluriennale, può essere aperto soltanto utilizzando Acrobat Reader o simili. Browser di navigazione obbligatorio Internet Explorer

Riferimenti:
E-Mail Giusy Catalano - Tel. 06 4991 0643 - (int.) 20643 - Fax 06 4991 0260 - Int. 20260

AREA - Contabilità Finanza e Controllo di Gestione